Cerca
Cerca
ARTICOLI TECNICI

Controllo della Mosca del noce con sistema “attract and kill”

Prove sperimentali eseguite nel Trevigiano (2014-2015) e in Trentino (2017-2018).

In breve
Nel Trevigiano e in Trentino sono state condotte delle sperimentazioni per valutare il contenimento del danno da mosca del noce Rhagoletis completa impiegando Decis Trap Noce, sistema “attract and kill” tipo trappola, con dispenser di attrattivo alimentare e coperchio impregnato di Deltametrina. Nelle diverse annate il sistema ha garantito un’efficacia paragonabile alla gestione chimica rendendolo pertanto un utile strumento a supporto della gestione della mosca del noce, per il controllo sia biologico sia integrato.

 

L’articolo tecnico pubblicato sul numero 26-27 de L’Informatore Agrario è a firma di M. Baldessari, A. Fiorin, M. Gobber, G. Angeli

(Fondazione E. Mach – San Michele a/Adige)

Focus

Conclusioni

Nell'articolo si evidenzia come la trappola  Decis Trap Noce abbia manifestato, rispetto ad altre trappole, una maggiore attrattività durante tutta la stagione e una miglior selettività sull'insetto target (specificità dell’attrattivo) oltre al vantaggio di poter essere utilizzata – a differenza di altre trappole - anche come stazione di monitoraggio. 
Dal punto di vista dell’efficacia, Decis Trap Noce ha sempre assicurato nelle diverse annate un’elevatissima efficacia, paragonabile alla gestione chimica, dimostrandosi così un utile strumento a supporto della gestione della mosca del noce, per il controllo sia biologico che integrato.

Titolo Controllo della Mosca del noce con sistema “attract and kill”
Categoria Articoli Tecnici
Pubblicato
Articoli Tecnici